Shameless9×07 Down Like the Titanic

Il mid season finale di Shameless descrive gli effetti collaterali degli ultimi eventi che hanno scosso Fiona, sia dal punto di vista sentimentale che professionale. La più grande dei Gallagher sarà costretta a ritornare casa e a rimettere i panni della Fiona dei vent'anni, regalandoci scene iconiche che confermano la ripresa definitiva di Shameless.

Down like the Titanic è un titolo esemplificativo di quanto accade nel mid season finale di Shameless. La direzione presa dalla nona stagione inizia a diventare chiara, restituendo a tutti i Gallagher i loro tratti distintivi, soprattutto a Fiona e Lip.

Abbandonata a se stessa, Fiona si ritrova in un vortice di autocommiserazione e disperazione, compiendo un viaggio a ritroso fino al punto zero da cui era partita. La funzione di deus ex machina attribuita a Max se da un lato risolve i problemi finanziari di Fiona, dall’altra azzera completamente tutto ciò che aveva costruito, riportandola a casa Gallagher. Per quanto riguarda la sceneggiatura, ricorrere a soluzioni così tempestive e approssimative (l’acquisto di Max del condominio) inficia la struttura e la credibilità del plot. Tuttavia, si può sorvolare su questa soluzione repentina, sia perché un’accelerazione della storia personale di Fiona era necessaria, sia perché questo ritorno alle origini è ampiamente gradito.

shamelesss 9x07

Il suo outfit (shorts e maglietta AC/DC), la mascherina Fuck Off, le feste improvvisate e il suo forte senso di umorismo ci riportano alla Fiona delle prime stagioni. Ancora una volta, l’interpretazione magistrale di Emmy Rossum enfatizza l’espressività e il grande fascino di un personaggio come Fiona Gallagher, di nuovo al centro della famiglia, nel giardino della propria casa, pronta a ridere e allo stesso tempo a piangere delle sue sventure. Stavolta, non da sola. Debbie, infatti, si comporta quasi come una sorella maggiore, recuperando Fiona letteralmente dal pavimento del bagno e rimettendola in piedi. Allertando la famiglia, ogni Gallagher si stringerà intorno a Fiona, per rassicurarla e sostenerla. La gogna pubblica inferta a Ford suggella con comicità l’intero episodio, regalandoci una storia di fratellanza e unione, come non si vedeva da tempo. La goliardia vendicativa di Debbie, l’apprensione di Lip e la partecipazione di tutti nell’ultima scena diverte e commuove, in pieno stile Shameless.

shamelesss 9x07

La storyline di Lip con Tammy si mantiene su un registro leggero e si adatta perfettamente alla situazione attuale di Lip. Irriverente e sarcastica, Tammy è la persona ideale per svecchiare il personaggio, riportandolo in un contesto più gioviale e giovanile.
Assolutamente vincente la scelta di far relazionare Frank con un surrogato di Monica (Ingrid), in quanto tale dinamica rievoca l’unico rapporto interpersonale in cui Frank abbia mai investito. Distante dal clima dell’Alibi e dal solito tono macchiettistico con cui viene dipinto, la storia autodistruttiva di Frank e Ingrid delinea un necessario cambiamento di scenario, conferendo versatilità e dinamicità all’intero plot-building.

L’iter formativo di Carl per entrare a West Point e il desiderio di un nuovo figlio da parte di Kev e Veronica si inseriscono con equilibrio nell’intreccio di Down like the Titanic, ponendo le basi per sviluppi futuri.
Down like the Titanic conferma la ripresa di Shameless, riportando ogni personaggio al suo statuto originario e conferendo alla storia il dinamismo e la poliedricità narrativa che l’hanno sempre contraddistinta.

Per restare aggiornati su i Gallagher, seguite la pagina Facebook Shameless US Italian Page

  • 8.5/10
    Storia - 8.5/10
  • 8.5/10
    Tecnica - 8.5/10
  • 8.5/10
    Emozione - 8.5/10
8.5/10

Summary

Il ritorno di Fiona a casa Gallagher corrisponde al ritorno di Shameless ai suoi tratti distintivi. Dimenticata la falsa partenza, la struttura della nona stagione diviene sempre più solida e coerente.

Porcamiseria

8.5

Il ritorno di Fiona a casa Gallagher corrisponde al ritorno di Shameless ai suoi tratti distintivi. Dimenticata la falsa partenza, la struttura della nona stagione diviene sempre più solida e coerente.

Storia 8.5 Tecnica 8.5 Emozione 8.5
Scopri di più sui Porcamiseria

Ti è piaciuto l'episodio?

like
6
Mi è piaciuto
love
10
Tutto!
haha
0
Divertente
wow
0
Porcamiseria!
sad
0
Meh...
angry
0
Che schifo

Altro su Shameless

Shameless

9×06 Face it, you’re gorgeous!

L'addio di Ian Gallagher, un atteso ritorno e il declino di Fiona sono gli elementi principali del nuovo episodio di Shameless. Tra guest star d'eccezione e una buona dose di emozioni forti, Shameless ci ricorda i suoi punti di forza, con un ritorno alle origini ampiamente gradito.

Shameless

9×05 Black-Haired Ginger

In Black-Haired Ginger, a sorpresa ci prepariamo a dire addio ad Ian Gallagher. In attesa del responso circa il suo futuro, l'addio di Ian e Fiona pone seri interrogativi sulla sorte di Shameless, ma ci fa apprezzare questo episodio che mette in scena, dopo tanto tempo, la fratellanza in stile Gallagher, tra incomprensioni e contraddizioni e una buona dose di emozioni assicurata.

Shameless

9×04 Do Right, Vote White!

Per il centesimo episodio di Shameless, nessuna operazione nostalgia. Ma la vittoria inaspettata di Mo White, l'addio a Xan e il ritorno alle origini di Fiona permettono di archiviare i punti deboli del plot building, gettando ottime basi per una storia più corale e in linea con il profilo del personaggio.