Grey's Anatomy15×01 With a Wonder And a Wild Desire – 15×02 Broken Together

Season Premiere Grey's Anatomy ritorna per la 15esima stagione con un doppio episodio, rendendo ancora una volta Shonda regina del giovedì sera americano. Un season premiére leggero, senza infamia e senza lode, che ci regala qualche risata e che vede l'ingresso nel regular cast di personaggi più o meno conosciuti.

Come preannunciato dal titolo, è il desiderio il tema centrale del primo episodio della quindicesima stagione di Grey’s Anatomy, il medical drama attualmente in onda più longevo della tv. E’ soprattutto Meredith l’incarnazione di questo desiderio, che la porta a fare sogni inopportuni su colleghi ed amici, in particolar modo sullo specializzando De Luca, che era già stato avvistato nel trailer in situazioni intime con la dottoressa Grey scatenando non poco scalpore sul web. Certo è che c’era da aspettarselo che fosse tutto un sogno di Meredith: questo stesso escamotage è stato già utilizzato più volte nel corso degli anni. Tralasciando quindi questa parentesi “amorosa” e alquanto fuori luogo tra i due, quel che risulta chiaro è che la dottoressa Grey desidera un nuovo amore, e chissà che non incontri qualcuno nel corso della stagione.

Sempre rimanendo in tema amoroso, un nuovo triangolo fa capolino all’interno della serie e i protagonisti sono i ben noti Owen, Teddy e Amelia. Come si era già intuito nelle ultime puntate della scorsa stagione, Amelia prova ancora qualcosa per l’ex marito e finalmente ha trovato il coraggio di dirglielo, consigliata dal sempre più presente Tom Koracick – quel neurochirurgo che le aveva rimosso il tumore lo scorso anno – , nuovo membro del cast regolare. Owen, dal canto suo, sembra ora ricambiare i sentimenti per la donna tanto da decidere di ritornare con lei, ma non dimentichiamoci che solo poche settimane prima era partito per la Germania giurando eterno amore all’amica di sempre Teddy Altman. Sembra alquanto confuso quindi, e noi con lui. Mai come in questo momento paiono veritiere le parole di Teddy: “ti terrorizza rimanere solo”.

Infine, per quanto riguarda Teddy, il giudizio sul suo comportamento finora è un grande punto interrogativo. Sebbene sia innegabilmente bellissimo rivedere il cardiochirurgo dalla lunga chioma bionda tra i corridoi del Seattle Grace, ancora non è ben chiaro il suo ruolo. Guardarla girare imbarazzata e con le valige pronta alla fuga non è certo ciò che ci si aspettava e speriamo vivamente di ritrovare quella donna forte che tanto abbiamo amato gli anni passati. E’ comunque a lei che si deve la scena più esilarante dell’intera première, quando racconta le sue tragicomiche vicende amorose ad una Maggie Pierce shockata e a una vicina di letto troppo curiosa.

Concentrandoci ora su relazioni ben più stabili: troviamo i Jeggie da un lato e i Jolex – così definiti in casa Shondaland – dall’altro. La prima coppia vede Jackson in balìa di montagne russe emozionali tra il recente matrimonio di April, per la quale si dichiara sinceramente contento, e un furgoncino che l’ha quasi investito, arrivando così a formulare una mezza proposta di matrimonio alquanto improvvisata. Dal canto suo Maggie, frastornata e confusa, scappa comprando tanto latte da dissetare tutto l’ospedale. Inutile dirlo, Maggie non è April, ma è inutile anche rivangare il passato e dopo un paio di episodi un po’ confusi Jackson e la Pierce si chiariscono dichiarandosi reciproco amore.

Tutt’altra storia invece per Alex e Jo, la cui storyline probabilmente è stata costruita con l’unico scopo di rimescolare un po’ le carte in tavola promuovendo nuovamente il turn over del capo dell’ospedale. A sorpresa, è questa volta il turno di Alex Karev, che sebbene come primario di chirurgia proprio non si riesca ad immaginare, una cosa però è certa: ne vedremo delle belle.

Una season première leggera quindi, che ci fa sorridere e talvolta anche ridere, il cui scopo è quello di farci rincontrare tutti i nostri beniamini proprio lì dove li avevamo lasciati e di presentarci i nuovi acquisti del cast. Direttamente da Orange County…ah no, da Venice Beach, il nuovo dio dell’ortopedia interpretato da Chris Carmack, noto ai più come il Luke del teen drama O.C. Sebbene non sia il solo nuovo acquisto del Seattle Grace – con lui si è visto anche un ragazzo moro, di cui ancora non sappiamo nulla – è senza dubbio colui che ha suscitato più scalpore in questi primi episodi. Se la 15esima stagione è stata definita “la stagione dell’amore“, chi si innamorerà di lui?

 

Porcamiseria
  • 6.5/10
    Storia - 6.5/10
  • 5.5/10
    Tecnica - 5.5/10
  • 6/10
    Emozione - 6/10
6/10

In breve

Un primo doppio episodio leggero, senza infamia e senza lode, capace anche di strappare qualche risata ma nulla di più. Pone le basi per una stagione che si preannuncia all’insegna dell’amore.

Sending
User Review
5.75/10 (4 votes)

Porcamiseria

6

Un primo doppio episodio leggero, senza infamia e senza lode, capace anche di strappare qualche risata ma nulla di più. Pone le basi per una stagione che si preannuncia all'insegna dell'amore.

Storia 6.5 Tecnica 5.5 Emozione 6
Scopri di più sui Porcamiseria

Ti è piaciuto l'episodio?

like
4
Mi è piaciuto
love
0
Tutto!
haha
0
Divertente
wow
0
Porcamiseria!
sad
5
Meh...
angry
2
Che schifo

Altro su Grey's Anatomy

Grey's Anatomy

15×04 Momma Knows Best

Un episodio leggero e in linea con i precedenti, sebbene incompleto. Prima parte di un crossover con Station 19, l’altra serie firmata Shondaland. Mentre qualche pompiere fa capolino tra le corsie del Seattle Grey, senza però interferire più di tanto, Meredith va ad un appuntamento al buio.

Grey's Anatomy

15×03 Gut Feeling

Un episodio scorrevole che punta molto sull’irrisolto e sulla suspance, ma nulla di più. Tra chi si prende una pausa, chi desidera un partner e una vecchia coppia che si ritrova, Karev cerca di affrontare al meglio il suo primo giorno da Capo, ma non saranno tutte rose e fiori.

Grey's Anatomy | News

Grey’s Anatomy 15: da giovedì 27 Settembre!

Finalmente una data: da giovedì 27 settembre ritorna Grey's Anatomy. Possiamo dirlo di nuovo, #TGIT.